Primi

Ravioli con ripieno di Porcini e vongole veraci

Ingredienti

  • Sfoglia di pasta fatta in casa:
    • 300 gr di farina 00
    • 200 gr di semola rimacinata di grano duro
    • 5 uova
    • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
    • 1 pizzico di sale
  • Per il ripieno:
  • Per le vongole:
    • 1 kg di vongole
    • vino bianco q.b.
    • 2 spicchi di aglio
    • Olio extra vergine di Oliva
    • Peperoncino rosso in polvere
    • Prezzemolo

Preparazione

  1. Per la sfoglia:
    Versare in una ciotola le due farine, unendo poi l’uovo, olio e sale. Lavorare l’impasto in senso orario fino a raggiungere un composto grezzo. A questo punto avvolgere la pasta in pellicola trasparente e far riposare in frigo 1 ora.
    Stendere la pasta fresca, cercando di ottenere una sfoglia che abbia una larghezza di 10 cm circa e che sia più sottile possibile. Dopodichè disponete sulla sfoglia la salsa ai funghi porcini ( il composto deve avere la quantità di un cucchiaino) , quindi sovrapponete un’altra sfoglia della stessa dimensione e fate una leggera pressione per far uscire tutta l’aria trattenuta dalle due sfoglie. Con il coppa pasta tagliate i ravioli e appoggiateli su un vassoio infarinato e teneteli da parte.
    Una volta portata ad ebollizione e salata l’acqua, inseriamo i bottoncini e li lasciamo cuocere per 3 minuti.
  2. Per le vongole:
    In una pentola far soffriggere dell’aglio schiacciato, olio e peperoncino; una volta dorato aggiungere le vongole, sfumare con il vino bianco e un mestolo di acqua di cottura.
    Scolare i bottoncini e amalgamarli con il condimento a fuoco medio fino ad ottenere cremosità.

Per questa ricetta puoi usare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *